Tecniche analitiche per la rilevazione e la quantificazione degli OGM in alimenti e mangimi

Tecniche analitiche per la rilevazione e la quantificazione degli OGM in alimenti e mangimi

Il 18 Aprile 2018 si è svolta a Viterbo, presso l'Università della Tuscia, la seconda giornata di studio in memoria del Prof. Cosimo Lacirignola, dedicata alle "Tecniche analitiche per la rilevazione e la quantificazione degli OGM in alimenti e mangimi" nell'ambito della complessa tematica relativa alla "Filiera analitica per l'analisi degli OGM". 

Introduzione della Prof.ssa Maria Pia Ragionieri, Università degli Studi della Tuscia.

Relatrice: Dott.ssa Marzia De Giacomo, Ricercatrice dell'Istituto Superiore di Sanità.

In questa giornata sono state illustrate sia le metodologie analitiche più aggiornate e più accreditate, sia le molteplici attività a livello europeo e nazionale tendenti a risolvere le complesse problematiche connesse ai processi analitici. 

Allegati
La filiera analitica per l'analisi degli OGM, Parte seconda.

Gallery